Logo
IT | EN | FR | DE
Vai ai contenuti
RFC - antifurto perimetrale
Soluzioni > Protezioni Perimetrali > Protezioni Invisibili
RFC - Sistema a radiofrequenza
Cavo RFC
FUNZIONAMENTO
Rileva variazioni volumetriche all’interno del campo elettromagnetico, generate sia sopra che sotto il livello del terreno

LOCATION
Installabile sotto qualsiasi superficie (sabbia, erba, ghiaia, auto bloccanti, asfalto, etc.)

LUNGHEZZA
Da 20m a 300m (Stand Alone) / 19.2 Km (Multiplex). La zona di rilevamento è larga circa da 1.5m a 2.0m

ZONE DI ALLARME
2 canali per un massimo di 150 metri per zona/canale

VANTAGGI
Invisibile e installabile sotto ogni tipo di superficie, tra cui cemento (fare attenzione in presenza di pale e oggetti metallici lungo l’area da proteggere). Può fungere da soluzione “Fast deployment”.

PANORAMICA
RFC è un sistema di protezione invisibile a radiofrequenza che, tramite due cavi interrati a 15-20 cm di profondità, di cui uno trasmittente e l’altro ricevente e distanti 1,10-1,20 m, crea un campo elettromagnetico sensibile ai movimenti del target nell’area protetta.
Il sistema è modulare e permette la protezione di perimetri di qualunque lunghezza; è particolarmente indicato per applicazioni in siti che richiedono un elevato livello di protezione.

VERSIONI
RFC è disponibile in versione Stand-Alone, per una protezione massima per sistema di 300 m ed in versione Multiplex per una protezione massima di 19,2 Km con una singola unità MIND™ (unità di controllo perimetrale). L’architettura consente il collegamento di massimo 64 unità di controllo perimetrale.

FUNZIONAMENTO
RFC rileva le variazioni di campo elettromagnetico generate da persone o cose che attraversano la zona sensibile. Le variazioni di campo elettromagnetico rilevate dal mixer, confrontando l’energia elettromagnetica ricevuta rispetto a quella trasmessa, generano dei segnali che, opportunamente processati ed analizzati, permettono di determinare le condizioni di allarme del sistema. Le segnalazioni di allarme reale vengono poi inviate al centro di controllo.

CARATTERISTICHE
- Elaborazione dei segnali nel dominio del tempo.
- Elaborazione dei segnali nel dominio della frequenza.
- Elaborazioni di tipo combinato tempo-frequenza.
- Utilizzo di maschere per caratterizzare e riconoscere le segnalazioni rilevate dai sensori.
- Rilevazione dei livelli di energia dei segnali (analisi spettrale).
- Catalogazioni per categorie delle matrici di energia dei segnali.
- Disponibilità di 8 ingressi locali e 8 uscite relè (versione interrata).
- Registrazioni locali.
- Autotaratura.
[link:2][/link:2]http://wsx5customurl.com

     

     

About GPS Standard | Etica | Ambiente | Contact Us | Lavora con noi | Privacy | Cookie Policy | Mappa del sito | (+39) 0125-968611 | info@gps-standard.com

P.IVA IT00473450070 | Cod.Fiscale e R. I. (AO) 00473450070 | REA Aosta n.43618 | Cap Sociale € 750.000,00 int. versato            

Torna ai contenuti